Asphaltanalysator estrattore automatico


Descrizione

Asphaltanalysator utilizzato per l’estrazione e la determinazione dei leganti di materiali bituminosi.
Il solvente utilizzato per l’estrazione, in questo sistema chiuso, è il tricloroetilene o in alternativa possono essere utilizzati percloroetilene o cloruro di vinile.

Dopo aver pesato i materiali bituminosi (fino a 3,5 kg) vengono inseriti in un setaccio, collocato nella camera di lavaggio e quindi automaticamente lavati con solventi e l’ausilio di ultrasuoni.
A seconda del tipo di conglomerato, si possono selezionare da 2 a 19 cicli di lavaggio.

I minerali restano nel setaccio mentre i leganti, solventi e filler vengono lavati e separati nella centrifuga.
I filler sono trattenuti nella coppa della centrifuga mentre legante e solvente sono separati e recuperati per distillazione. I solventi vengono poi riutilizzati. Terminato il processo di lavaggio i minerali ed i filler vengono essiccati automaticamente, quindi si procede con la setacciatura.

I principali vantaggi di questa macchina sono:

– il tempo di estrazione: da 35 a 45 minuti compresa l’essiccazione
– riutilizzo del solvente

PARTNER

InfraTest Prüftechnik

infraTest Prüftechnik GmbH è impegnata nello sviluppo, produzione, distribuzione e commercializzazione di apparecchiature di test e analisi per l'intero settore dei materiali da costruzione. Un team di quasi 50 dipendenti sviluppa apparecchiature per il collaudo di asfalto, calcestruzzo, cemento e suolo, da macchine di prova standard a grandi impianti dinamici complessi fino a soluzioni di sistemi di laboratorio chiavi in ​​mano.